Cronistoria di un pasticcio normativo

INTERMEDIARI

L’obbligo di aggiornamento professionale degli intermediari sui nuovi prodotti assicurativi prima della loro commercializzazione

Autore: Arrigo Nobile
ASSINEWS 280 – novembre 2016

Il fatto 

Qualche tempo addietro un abbonato alla nostra rivista ha  indirizzato alla rubrica “L’esperto risponde” il seguente quesito: Sono un agente plurimandatario regolarmente iscritto nella  sez. A del RUI. Una delle imprese multi-ramo per la quale opero  mi ha negato la possibilità di intermediare un contratto di  un ramo assicurativo, per il quale presso quella compagnia  non avevo effettuato un corso di aggiornamento professionale,  appellandosi a quanto stabilisce l’art. 7, comma 2, seconda  parte, del regolamento IVASS n. 6/2014. È legittima la posizione  assunta nei miei confronti da parte della compagnia? 

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati