IVASS: a settembre sanzioni a 1.387.577 €

A settembre le sanzioni IVASS calano a 1.387.577 €:
– soggetti sanzionati: 44
– numero delle sanzioni inflitte: 174
– importo medio della sanzione: € 7.975

Questo mese in testa alla classifica per importo delle sanzioni troviamo UnipolSai con 34 ordinanze per un totale di 193.325 €.

13 gli  intermediari sanzionati, per un totale di ben 454.500 euro.  La sanzione più cospicua è di 177.000 euro (che è anche la singola sazione più alta), comminata a Degiovannini Nicola per mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 177 occasioni.  Altra mega sanzione di 102.000 euro è stata comminata a Nazzarino Rosa per mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale; mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 46 occasioni.

In allegato la classifica dei soggetti sanzionati.

Il dettaglio delle sanzioni e delle motivazioni:

Download (PDF, Sconosciuto)