GAA Generali: approvata unione con G. Agenti Augusta

Il Gruppo Agenti Agusta si unirà col GAA Generali per dare vita al nuovo “Gruppo Agenti di Generali Italia”. E’ questa una delle decisioni approvate all’unanimità dal Consiglio Direttivo del GAA Generali, che si è riunito a Roma lo scorso 20-21 novembre.

Il Consiglio inoltre ha apprezzato e ringraziato la Giunta Esecutiva per l’attività svolta e i risultati raggiunti, in particolare il valore della storicità degli agenti Generali, il cui business model continuerà a essere il punto di riferimento anche della newco Generali Italia.

Grande soddisfazione da parte del presidente del GAA Generali, Vincenzo Cirasola, che ha commentato: “L’unificazione col GA Agusta rappresenta un risultato politico importante, che testimonia come oggi ci sia un vento favorevole verso l’unione di forze per condividere battaglie e imprese comuni. Da parte mia non posso che essere soddisfatto e orgoglioso che il giorno dopo la conferma unanime alla presidenza della nuova associazione, ANAPA RETE IMPRESAGENZIA, nata con l’unificazione con UNAPASS, abbia ricevuto questo ennesimo unanime apprezzamento per l’operato e i risultati ottenuti dalla Giunta Esecutiva del Gaa Generali ”.

L’unificazione con lo “storico” Gruppo Agenti Generali, ha aggiunto Federico Serrao, presidente del GA Augusta, è per me un motivo di grande soddisfazione e testimonia una comune visione politica, basata sui principi base del concetto e delle modalità di rappresentanza.

E’ inoltre un segnale preciso e inequivocabilmente concreto di iniziare a pensare alla casa comune degli agenti di Generali Italia”