Hannover Re: cresce del63% l’utile al terzo trimestre

Il gruppo riassicurativo tedesco Hannover Re ha chiuso i primi nove mesi del 2012 con un utile netto di 670,8 milioni, in decisa crescita dai 382 milioni dello stesso periodo del 2011.

Nel terzo trimestre l’utile è cresciuto del 63% a 266 milioni. Il risultato operativo è raddoppiato a 1,016 miliardi, mentre i premi netti sono aumentati del 13,7% a 9 miliardi.

Il gruppo ha anche annunciato i target per il 2012 e il 2013: a  fine anno Hannover Re si attende una crescita dei premi lordi compresa tra l’8% e il 9%, a fronte della forchetta compresa tra il 5% e il 7% annunciata in precedenza. La società giudica realistico un utile netto di oltre 800 milioni quest’anno (da 606 milioni nel 2011) e di ‘circa 800 milioni’ nel 2013.