Previsioni favorevoli per il 2021

COMPAGNIE

Dopo la modesta frenata del 2020 si prevede una ripresa del mercato assicurativo italiano Brillante sviluppo dei rami danni non auto Forte rilancio per il Vita

Autore:  Fausto Panzeri
ASSINEWS 334 –ottobre 2021

Nel nostro editoriale di settembre avevamo ipotizzato l’andamento del settore assicurativo italiano nel 2021, senza avvalerci delle previsioni, effettuate annualmente dall’ANIA che, in quel momento, non erano ancora disponibili.
Con la pubblicazione dell’Assicurazione Italiana 2020-2021, possiamo ora contare su una base di consultazione assai estesa e approfondita e siamo lieti di sottoporne ai lettori una sintesi che auspichiamo comprensibile ed efficace.

Cominciamo con il prendere in esame le previsioni sull’economia italiana, per l’anno in corso e per il 2022, per focalizzare successivamente la nostra attenzione sul probabile andamento del settore assicurativo.
Il quadro di previsioni macroeconomica italiana, come avviene peraltro negli altri paesi, è condizionato dalle variabili chiave che dovrebbero governare le modalità di rientro dalla crisi pandemica.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata