Aviva France cambia nome e diventa Abeille Assurances

Meno di due settimane dopo la sua integrazione nel gruppo Aéma, Aviva France cambia nome e adotta una nuova identità per voltare definitivamente pagina.

La nuova controllata di Aéma, entrata ufficialmente nel gruppo mutualistico il 30 settembre, compie un nuovo passo simbolico adottando un nuovo marchio. Passo necessario per riconoscere il cambio di azionista e per abbandonare il marchio Aviva in Francia, che è di proprietà del gruppo britannico, la sua ex casa madre.

Abeille Assurances

Il nuovo nome suona come un ritorno al passato: Aviva France diventerà presto Abeille Assurances, il nome originale della società quando fu fondata nel 1856 da agricoltori borgognoni. Questo nome continuò per tutto il XX secolo sotto diverse terminologie (Abeille Vie, Abeille SARL, Abeille Paix…) fino al 2000 quando si fuse con Norwich Union e CGU plc. Solo il 1° dicembre 2002 il nome Aviva France fu definitivamente utilizzato a livello commerciale. Di conseguenza, Abeille Assurances fu rinominata Aviva Assurances e Abeille Vie divenne Aviva Vie.

L’uso del marchio Aviva scomparirà gradualmente dalle vetrine delle agenzie e dalla documentazione commerciale e contrattuale.