Assistenza sanitaria: il ruolo delle assicurazioni in una società che invecchia

L’Associazione di Ginevra ha recentemente pubblicato un Report dedicato al ruolo che può svolgere l’industria assicurativa a fronte delle nuove esigenze di assistenza sanitaria conseguenti al progressivo invecchiamento della popolazione

I cambiamenti demografici ed epidemiologici hanno fatto sì che le malattie croniche e legate all’età rappresentino ormai gran parte della spesa sanitaria. Cure specialistiche e ospedaliere risultano prevalenti nella maggior parte dei sistemi sanitari. Tuttavia, i cambiamenti nelle esigenze dei consumatori giustificano una maggiore convergenza di tutti i livelli di assistenza sanitaria e sociale per migliorare l’esperienza degli assistiti, i risultati delle cure e tenere sotto controllo l’inflazione dei costi.

Il rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) mostra che la spesa globale
per la salute è aumentata continuamente tra il 2000 e il 2018 e ha raggiunto gli 8,3 trilioni di dollari o il 10% del PIL mondiale.

Ma questo aumento si spiega anche con la natura curativa dei servizi spesso ad alto costo.
Il risultato di ciò è stato un aumento significativo dei premi e dell’assicurazione sulla vita a livello internazionale, insieme a pagamenti out-of-pocket alimentati da un passaggio a piani sanitari ad alta deducibilità.

I nuovi modelli di assistenza sanitaria

A differenza degli approcci assistenziali tradizionali, i nuovi modelli di cura (New Care Models – NCM) cercano di coordinare meglio i tre elementi sopra menzionati. Gli NCM possono assumere molte forme, ma ciò che hanno in comune è l’enfasi sulla prevenzione e la promozione della salute, una gestione proattiva delle malattie croniche e la collaborazione tra l’assistenza sanitaria e sociale per affrontare molteplici comorbilità e cercare alternative domiciliari a ospedali o cure residenziali di lungo termine.

Il Report mette in evidenza come gli assicuratori operanti nei settori salute e vita possano adottare i modelli NCM per influire sull’assistenza sanitaria in tutte le fasi di vita senza soluzione di continuità e per tenere sotto controllo i relativi costi.

Il documento è organizzato in tre parti:

  • una descrizione delle evidenze in termini di salute e di costi sanitari, basata su una rassegna della letteratura in materia;
  • una sintesi delle informazioni principali ottenute tramite interviste con primari operatori del settore;
  • raccomandazioni derivate dalla revisione della letteratura e dalle interviste effettuate.

Il Report, sulla base delle analisi compiute, propone all’industria assicurativa tre linee di azione.

assistenza sanitaria

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata