Joint venture in Africa per Allianz

Jubilee Holdings Limited, il più grande gruppo assicurativo dell’Africa orientale e Allianz hanno firmato un accordo per stabilire una partnership strategica nei cinque paesi africani in cui Jubilee Insurance opera attualmente. La partnership copre l’attività assicurativa generale in Kenya, Tanzania e Uganda, nonché il segmento assicurativo a breve termine in Burundi e Mauritius. JHL manterrà la proprietà delle sue attività Vita e Pensioni e delle sue attività di assicurazione medica in Kenya, Uganda e Tanzania.

Nella struttura di partnership proposta, Allianz acquisirà partecipazioni di controllo in ciascuna di queste attività per un totale di 10,8 miliardi di KES (84 milioni di euro), mentre JHL manterrà una significativa quota di minoranza. La controllata di JHL in Kenya, Jubilee General Insurance Limited è la futura joint venture che acquisirà anche le attività di Allianz Insurance Company of Kenya Limited.

L’operazione, che richiederà l’approvazione normativa nei cinque mercati e la ristrutturazione delle controllate di JHL in Uganda e Tanzania in unità separate di assicurazione generale, porterà Allianz a diventare coazionista insieme a JHL in cinque controllate di assicurazione generale del Gruppo JHL, con una partecipazione compresa tra il 51% e il 66% in ciascuna società. Su una base preliminare proforma, queste società di assicurazione generale rappresentano il 12,3% del patrimonio netto consolidato totale di JHL, pari a 32,3 miliardi di KES (252 milioni di euro) al 30 giugno 2020.

Fondata in Kenya nel 1937 dall’Aga Khan Development Network (AKDN), JHL è una holding multinazionale di servizi finanziari con attività in Kenya, Uganda, Tanzania, Burundi e Mauritius ed è ora un’affiliata dell’Aga Khan Fund for Economic Development (AKFED). JHL è il maggiore assicuratore dell’Africa orientale e il leader del mercato assicurativo generale nei mercati ugandese e tanzaniano, nonché a livello regionale in tutta l’Africa orientale, con premi lordi contabilizzati pari a 38,2 miliardi di KES (299 milioni di euro) e un utile ante imposte di 5 miliardi di KES (39 milioni di euro) nell’esercizio finanziario chiuso al 31 dicembre 2019.

Attraverso questa partnership, Jubilee Insurance e Allianz mirano ad espandere ed ampliare congiuntamente i mercati assicurativi in tutta l’Africa orientale, facendo leva sulla profonda conoscenza regionale di Jubilee Insurance, sulle vaste reti e sulla reputazione del marchio con l’esperienza e la capacità globale del Gruppo Allianz. La partnership intende rafforzare ulteriormente la posizione di leadership regionale di JHL portando le best practice internazionali ai suoi clienti in Africa orientale, affrontando i rischi assicurativi in evoluzione con prodotti rilevanti, e sosterrà le ambizioni di Allianz di rimodellare la propria impronta e di conquistare la leadership di mercato nei mercati chiave del continente africano.

Inoltre, la partnership favorirà le sinergie con gli investimenti Allianz esistenti come Africa Re, BIMA e Safeboda, che attualmente operano in molti mercati africani. Fornirà inoltre l’opportunità di implementare soluzioni assicurative globali di Allianz a supporto del crescente settore di business multinazionale e transfrontaliero in Africa orientale.

Allianz