Intesa Allianz Re-Pimco

Pimco, uno dei principali gestori di investimenti a reddito fisso a livello mondiale, ha assunto ufficialmente la supervisione di Allianz Real Estate. Questa partnership, hanno spiegato le due società, è tra le piattaforme immobiliari commerciali più grandi e diversificate nel mondo, gestendo oltre 100 miliardi di dollari (84,8 mld euro) in beni immobiliari.

Annunciata per la prima volta in marzo, questa iniziativa amplia l’accesso di Pimco ai talenti, alle risorse e ai dati: ciò dovrebbe migliorare l’attuale piattaforma di strategie private dell’azienda, in particolare i veicoli di investimento che danno risalto al settore immobiliare. Il portafoglio di Allianz Real Estate detiene oltre 50 miliardi di euro di private real estate equity e 20 miliardi di debiti immobiliari di origine privata.

«Questa combinazione ci offre una scala più ampia nel settore immobiliare commerciale, che amplierà le nostre prospettive di opportunità di investimento interessanti e convincenti per i clienti che cercano strategie immobiliari orientate al reddito o opportunistiche», ha osservato Emmanuel Roman, a.d. di Pimco. «Questa partnership riflette anche il forte legame di Pimco con la nostra società madre Allianz».

«Non vediamo l’ora di lavorare insieme ai nostri colleghi dell’area immobiliare di Pimco per identificare nuovi modi per creare prodotti e sviluppare relazioni con i clienti e per approfondire le nostre partnership nel settore, utilizzando le nostre capacità e le nostre dimensioni globali ampliate», ha aggiunto François Trausch, amministratore delegato di Allianz Real Estate, che si insedierà anche al timone di Pimco.

© Riproduzione riservata

Fonte: