COVID-19 e rischio pandemico: uno speciale della ‘Geneva Risk and Insurance Review’

La crisi sanitaria provocata dal Covid-19 ha posto con urgenza all’attenzione del grande pubblico il delicato tema del rischio pandemico e della sua assicurazione. Sul punto, una raccolta di contributi (un editoriale e sei articoli) della Geneva Risk and Insurance Review analizza le modalità di gestione sia dei rischi di mortalità sia dei rischi finanziari correlati alle pandemie e pone in evidenza il potenziale ruolo di Autorità politiche e mercati assicurativi per favorirne il contenimento e la mitigazione.

Un numero speciale della Geneva Risk and Insurance Review  è dedicato al tema del pandemic risk. Approfondisce le modalità secondo cui la società dovrebbe gestire la mortalità e i rischi finanziari causati dalle pandemie e sottolinea il ruolo che i mercati assicurativi e i Governi  potrebbero svolgere per favorirne la mitigazione.

Analizzando, sotto diversi profili, le caratteristiche di “unicità” delle pandemie, i contenuti del fascicolo  (un editoriale e sei articoli)  intendono offrire nuove prospettive sulla gestione (sotto il profilo economico e assicurativo) dei  rischi pandemici  e mirano a stimolare nuove ricerche sul tema. Tutti gli articoli esaminano, in particolare, le politiche governative utili ad affrontare gli impatti del pandemic risk, partendo dal tacito presupposto che il coordinamento sociale abbia un ruolo da svolgere nella mitigazione del rischio, sebbene  gli approcci possano differire.

Leggi qui un abstract

Fonte: ANIA

COVID-19