Caltagirone sale ancora in Generali

Francesco Gaetano Caltagirone continua a salire in Generali. L’imprenditore ha infatti portato la sua quota complessiva al 5,381% della compagnia triestina, incrementando la sua partecipazione dello 0,0381%.

L’operazione è stata realizzata tramite la Caltagirone Spa che ha rilevato 600mila azioni della compagnia per un prezzo medio ponderato di 11,68 euro l’una. Il controvalore degli acquisti, che risalgono al 27 ottobre, quindi ieri, supera i 7 milioni di euro.

Caltagirone