ARAG SE lancia la nuova polizza Tutela legale Executive

ARAG Italia lancia tre nuovi prodotti in pochi mesi: dopo i nuovissimi ARAG Tutela Legale Impresa e ARAG Tutela Legale Professionista, proposti al mercato a Giugno, è ora la volta di ARAG Tutela Legale Executive: il prodotto che tutela le figure apicali delle società dagli imprevisti più diffusi nell’attività delle aziende, compresi quelli legati alla normativa sulla sicurezza sul lavoro e le tematiche privacy.

Con la polizza, oltre ad avere la copertura delle spese legali e peritali in caso di vertenza, l’assicurato ha accesso anche ad una serie di servizi, informazioni e strumenti per far valere le proprie esigenze legali.

A giugno ARAG Italia aveva già messo a disposizione della propria rete due nuovi prodotti, disegnati rispettivamente per le Imprese e per i Professionisti, ovvero due tipologie di clientela particolarmente sensibili ai rischi ed alla necessità di tutela dei diritti legati all’emergenza Covid-19: Entrambi i prodotti prevedono una Linea Classic con coperture  in particolare in  ambito penale e amministrativo, e una Linea Top per le vertenze anche in ambito contrattuale. Sono previste poi varie opzioni o garanzie facoltative che consentono all’intermediario di personalizzare la polizza in base alle esigenze specifiche di ogni singolo cliente. Oggi i due nuovi prodotti stanno mettendo a segno complessivamente una crescita del 21%.

“Dopo il lock down ci siamo chiesti – ha dichiarato Andrea Andreta, CEO di ARAG – se fosse il momento giusto, data la situazione causata dalla pandemia, per lanciare nuovi prodotti. Non abbiamo avuto dubbi: vogliamo essere parte attiva della ripresa e fornire soluzioni ad Intermediari e Clienti. In questi mesi abbiamo per prima cosa protetto la salute delle nostre persone (che operano in smart working dall’inizio della pandemia), supportato la nostra rete, fra l’altro con una prima tranche di contributo a fondo perduto (la seconda è in arrivo con la chiusura d’anno) ed assistito i nostri Clienti con servizi di consulenza specifici. Da Giugno abbiamo cominciato a contribuire attivamente alla ripresa con il lancio di questi tre nuovi prodotti: un grande sforzo, che però la nostra rete distributiva ed i clienti stanno premiando oltre le aspettative. Ad oggi la crescita complessiva di ARAG è superiore a quanto avevamo pianificato prima della pandemia: questo ci fa ben sperare in una chiusura positiva dell’esercizio, nonostante il momento difficile dell’economia e le numerose incertezze che tutte le imprese devono affrontare .”