Valenza della locuzione “prodotti consegnati” in ambito RC prodotti

IL VOSTRO QUESITO

La ditta X, produttore di riuniti dentali e regolarmente assicurata con polizza RC prodotti, riceve una richiesta di risarcimento per un danno a cose arrecato da un riunito dentale che il danneggiato sostiene essere stato prodotto dalla ditta X, ma non fornisce di ciò alcuna prova. La ditta X denuncia il sinistro al proprio assicuratore e contestualmente lo informa che, da indagini interne, il riunito dentale causa del danno non risulterebbe prodotto dalla ditta X.
Il liquidatore eccepisce che l’assicurazione RC prodotti vale per i “prodotti consegnati”. Pertanto, nel caso di specie, non opera mancando il presupposto della “consegna del prodotto”: se il riunito dentale non risulta essere stato prodotto dalla ditta X, la ditta X non può averlo “consegnato”. Follia o realtà?

RC prodotti

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati