Scioglimento del contratto di subagenzia e indennità di fine gestione

IL VOSTRO QUESITO

Dal 2007 fino ad aprile 2014 sono stato subagente presso un’agenzia della compagnia X. In questi anni ho incrementato il portafoglio partendo da zero fino ad arrivare a circa € 400mila, con un evidente guadagno e lustro anche per l’agente. Nell’aprile 2014 mi sono dimesso da subagente perché mi sono iscritto al Rui come broker; conseguentemente ho chiesto all’agente l’indennità di fine gestione così come prevista dal mandato di subagenzia (in allegato). L’agente mi ha detto che non mi spetta niente perché mi sono dimesso. Ha ragione lui? Oppure posso far valere il mio diritto?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati