Poste partecipa al Mese di educazione finanziaria

Poste italiane partecipa alla seconda edizione del Mese dell’educazione finanziaria. L’iniziativa #OttobreEdufin2019, partita ieri con un programma di circa 500 eventi su scala nazionale, è promossa dal Comitato per il coordinamento e la programmazione delle attività di educazione finanziaria. L’obiettivo è aumentare la consapevolezza dei cittadini che devono prendere decisioni finanziarie importanti per sé e la propria famiglia.
Poste ripropone la formula didattica già sperimentata dallo scorso aprile in diverse città italiane, inserendo nel programma un ciclo di 20 brevi seminari tematici, gratuiti e aperti a tutti, negli uffici postali di Barletta, Gubbio, Latina centro, Palermo centro, Pavia centro e Trieste centro nei giorni 19, 21 e 22 ottobre. Gli eventi formativi, condotti da esperti di Poste italiane, si rivolgono a chi intende arricchire le proprie conoscenze di base sui temi del risparmio, della protezione e della previdenza.

Fonte: