Ora arriva la polizza che parla «semplice»

Nella logica di «Patii chiari e sempli ci» con il cliente, e al fine di superare il problema cronico della non assicurazione dell’Italia, Cattolica Assicurazioni ha accolto la richiesta dell’Ivass (verso il mercato) di una maggiore trasparenza dei contratti, percependo tuttele linee guida dell’Istituto di vigilanza nel prodotto Active Casa&Persona. Il primo passo verso la revisione dei contratti anche degli altri prodotti. «Abbiamo interpretato in modo ampio e distintivo quanto richiesto dall’istituto di vigilanza relativamente alla modalità con cui vengono esposte le caratteristiche e le clausole regolamentari dei prodotti — spiega Francesco Minelli, direttore marketing del gruppo Cattolica Assicurazioni —. In particolare, il primo prodotto su cui abbiamo lavorato è Active Clsa&Persona, con cui ci siamo impegnati a sottoscri vere «Patti chiari e semplici» con i nostri clienti.


Fonte: