Il Milano Festival delle assicurazioni scalda i motori

Dopo la prima Giornata dell’educazione assicurativa, organizzata ieri a Roma da Ivass e Forum Ania-Consumatori nell’ambito delle iniziative del Mese dell’educazione Finanziaria 2019, sta per aprirsi un altro appuntamento cruciale per il settore. Si tratta del primo Milano Festival delle assicurazioni, che si terrà a Milano, alla Fabbrica del vapore, dal 17 al 19 ottobre di MF-MilanoFinanza. Una tre giorni, organizzata nella suggestiva sede della Fabbrica del vapore e con una scenografia di grande effetto curata dall’architetto Italo Rota, che affronterà tutti i livelli del settore, da quello strettamente tecnico al ruolo delle compagnie e degli agenti, della tecnologia, ma anche del punto di vista degli assicurandi o assicurati. Il Festival che, in continuità d’intenti con la Giornata dell’educazione finanziaria, mira a migliorare la trasparenza del settore e ad aumentare la cultura assicurativa nel Paese per contribuire a colmare il gap di protezione che caratterizza l’Italia rispetto ad altri Paesi come la Francia o la Spagna. Il primo appuntamento è l’Insurance Day del 17 dal titolo «Governare la Disrutpion, assicurare la sostenibilità», in collaborazione con Accenture, che vedrà la partecipazione dei top manager delle imprese e dei principali attori del mercato assicurativo. Seguiranno due giorni di convegni nel corso dei quali saranno affrontati i temi caldi e le sfide del comparto: come per esempio i tassi d’interesse negativi, che rendono complicato offrire polizze vita appetibili e sicure allo stesso tempo, alla trasparenza dei prodotti o le potenzialità distributive offerti da canali alternativi, come le utility o le agenzie viaggi (temi di cui si discuterà venerdi 18) ma anche i nuovi scenari di collaborazione tra assicurazioni e agribusiness oppure il collegamento tra le università e il mondo del lavoro (in programma sabato 19). Non mancheranno gli appuntamenti e approfondimenti tecnici, curati dal mensile specializzato Assinews: la questione delle frodi, la Idd e la cyber insurance (venerdì 18) ma anche il registro unico degli intermediari e la storia e i testimoni delle assicurazioni in Italia (sabato 19). Per iscriversi, www.festivaldelleassicurazioni.it (riproduzione riservata)

Fonte: logo_mf