Aon: i danni assicurati provocati dal tifone Faxai a oltre 5 mld $

Secondo il broker assicurativo e riassicurativo Aon, l’impatto dell’uragano Dorian negli Stati Uniti dovrebbe comportare perdite assicurate fino a 600 milioni di dollari, mentre in Giappone il tifone Faxai costerà ai riassicuratori oltre 5 miliardi di dollari.

Settembre si è rivelato un mese costoso per il settore assicurativo e riassicurativo, ma in nessun caso vicino agli impatti economici degli eventi catastrofali, che sono saliti fino a diversi miliardi di dollari durante il periodo, secondo l’unità Impact Forecasting di Aon.

Negli Stati Uniti, Aon prevede che l’uragano Dorian causerà una perdita economica di 1,2 miliardi di dollari. Ma a parte questo, il broker ha detto che meno della metà cadrà su fonti pubbliche e private di capitale assicurativo e riassicurativo.

Tuttavia, l’impatto di Dorian alle Bahamas, che è sceso anche ad agosto, dovrebbe essere di miliardi. Aon ha detto che Dorian sarà l’evento più costoso mai registrato per le Bahamas, sia su base economica che assicurativa.

Negli Stati Uniti anche i forti temporali hanno causato a settembre circa 240 milioni di dollari di perdite assicurate.
Inoltre, la tempesta tropicale Imelda ha colpito il Texas e si prevede che provocherà circa 2 miliardi di dollari di perdite economiche, ma le perdite assicurate dovrebbero essere molto più basse.

In Giappone, il tifone Faxai è stato l’evento principale del mese di settembre, con perdite economiche che, secondo le previsioni, supereranno i 7 miliardi di dollari e il costo per l’industria assicurativa e riassicurativa stimato in oltre 5 miliardi di dollari.

La stima di Aon è in realtà al livello più basso della più recente stima delle perdite del settore da parte di RMS, il che suggerisce un costo per il settore assicurativo e riassicurativo compreso tra i 5 e i 9 miliardi di dollari.
Si può quindi presumere che il totale salirà al di sopra della soglia dei 5 miliardi di dollari.

Anche in Asia, le inondazioni in India sono state notevoli, causando perdite economiche per oltre 10 miliardi di dollari, ma si prevede che le perdite del settore assicurativo saranno molto inferiori a una frazione di tale importo.

In Europa, le inondazioni nelle aree centrali e sudorientali della Spagna sono state la più grande catastrofe o evento meteorologico di settembre, con oltre 2,4 miliardi di dollari di perdite economiche e un impatto del mercato assicurativo e riassicurativo che dovrebbe superare i 318 milioni di dollari.

tifone Faxai