Prudential a caccia di nuovi acquisti in Asia

Il colosso assicurativo britannico Prudential Plc sta scandagliando il mercato asiatico alla ricerca di nuove possibili prede e a caccia di banche con le quali instaurare nuove partnership distributive.

Sono queste le principali leve di sviluppo del business individuate dalla compagnia che punta a raddoppiare le attività sviluppate sul continente asiatico nell’arco di cinque-sette anni, puntando sull’incremento del business soprattutto in Cina, Hong Kong e India. “Vorremmo fare di più dal punto di vista della distribuzione”, ha detto a Reuters Nic Nicandrou, amministratore delegato di Prudential Corporation Asia, aggiungendo che “siamo alla ricerca di partner giusti, guardando con attenzione ai mercati di Indonesia e Vietnam dove pensiamo di dover incrementare la nostra presenza”.

Nicandrou ha smentito le voci di un’offerta di acquisto ricevuta dalla cinese Ping An che sarebbe interessata a rilevare le attività asiatiche di Prudential.