Octo Telematics: rinnovato e ampliato il contratto con Orange Business Services

Octo Telematics, provider globale di servizi telematici e data analysis per il settore delle assicurazioni auto, ha rinnovato e ampliato il proprio contratto con Orange Business Services. Il nuovo contratto, si legge in una nota, consentirà a Octo di gestire, monitorare e diagnosticare autonomamente una larga flotta di dispositivi IoT che miglioreranno la qualità del servizio e ottimizzeranno l’efficienza operativa dei propri clienti. Grazie a questa più ampia collaborazione, Octo sarà anche in grado di implementare più velocemente le soluzioni connesse.

Octo, che conta oltre 5,6 mln di utenti connessi, sviluppa e commercializza una gamma completa di soluzioni telematiche per veicoli grazie ad analisi di dati comportamentali, di contesto e di guida, oltre a rilevare gli incidenti ed analizzare i dati dei sinistri. Le soluzioni spaziano inoltre da modelli di assicurazione personalizzati, come l’assicurazione basata sull’utilizzo e lo stile di guida, alla mobilità condivisa e alla gestione delle flotte.

La soluzione Orange IoT Managed Global Connectivity include la copertura SIM in tutta Europa per personalizzare i servizi Octo, effettuare analisi remote e ridurre i costi di gestione complessivi. Il servizio permetterà di raccogliere informazioni e condurre analisi utilizzando dati comportamentali, contestuali e altri dati telematici. Utilizzando questa tecnologia, consentirà alle compagnie assicurative di valutare i rischi, migliorare l’accuratezza delle notifiche di incidente e la gestione dei sinistri e prendere decisioni strategiche considerando adeguatamente i costi, potenziando al tempo stesso le proprie relazioni con i clienti e prendendosi cura di essi.