Brokerslink amplia il proprio network

Il network globale Brokerslink allarga ulteriormente la rete di broker, aumentando così il proprio peso all’interno del mercato assicurativo. Sono 8 i broker assicurativi neo affiliati a Brokerslink e tutti operano sui mercati dell’Africa: CCAR in Mauritania; Compendium in Sudafrica; Consass in Burkina Faso; Generalia Assurances in Camerun; Générale de Courtage in Guinea; La Protectrice Assurance in Togo e Benin; Hoggar Assurances in Niger; WH Assureur-Conseil in Senegal.

Con l’ingresso di queste nuove società oggi Brokerslink è presente in 21 Pesi africani.

“L’espansione del network in Africa è un indicatore significativo del nostro impegno nel supportare i broker indipendenti in tutto il continente”, ha dichiarato Ana Cristina Borges, responsabile di Brokerslink per la regione Medio Oriente e Africa. “Il mercato assicurativo africano è sempre più importante. Grazie alle sue ampie risorse naturali, all’aumento della popolazione, ai livelli di ricchezza crescenti e alle importanti opportunità di investimento nelle infrastrutture, lo strumento assicurativo è destinato a una forte espansione”.

Ma i nuovi arrivi in casa Brokerslink non riguardano solo l’Africa. Infatti, entrano a far parte del network anche le società di brokeraggio: MIR Insurance Brokers (Indonesia); Classicus (Olanda); Integra Global (UK); FocusPoint International (USA); Webcbg (USA).

Oltre ad aver rafforzato la squadra Brokerslink ha ultimamente lanciato due nuove piattaforme (Blink e Agora) per supportare la rete dei partner di tutto il mondo che sono state presentate in occasione della decima conferenza globale di Brokerslink tenutasi ad Hong Kong.

Blink è uno strumento per la gestione dei clienti multinazionali, mentre Agora fornisce l’accesso a una piattaforma di prodotti con una suite di coperture su misura.