Aviva a caccia del successore dell’ad Wilson

La ricerca del successore è già stata avviata, ma l’addio di Mark Wilson alla plancia di comando di Aviva ha inevitabilmente scosso il gruppo. Il manager era arrivato al timone della compagnia inglese a gennaio 2013, quando Aviva si trovava in difficoltà, e ha dato una svolta profonda, dimezzandone la presenza geografica da 28 a 14 mercati, aumentando l’utile operativo e mettendo in campo importanti investimenti in tecnologia.

Fonte: logo_mf