Insurance Europe si unisce alle altre associazioni europee nel chiedere il rinvio dell’applicazione della IDD

Seguendo la raccomandazione della commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo riguardo il rinvio dell’applicazione della direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD), Michaela Koller, direttore generale di Insurance Europe, ha dichiarato che “gli assicuratori europei appoggiano la petizione della commissione del Parlamento affinche la Commissione UE conceda più tempo per l’attuazione della IDD. Gli assicuratori hanno bisogno di avere abbastanza tempo per attuare la direttiva, e questo può essere fatto solo con la certezza del diritto, una volta che le regole siano conosciute”.

Koller spiega anche che i processi di distribuzione assicurativa saranno fortemente influenzati dai requisiti previsti dalla normativa. Nell’interesse dei consumatori, gli assicuratori hanno bisogno di una quantità adeguata di tempo per attuare tali requisiti correttamente. Pertanto, Insurance Europe invita tutte le istituzioni europee a riconoscere l’importanza di ritardare l’attuazione della IDD e prendere le misure appropriate.