Mutui: Abi, a settembre tasso al 2,05%, nuovo minimo storico

Il tasso sui mutui a settembre ha raggiunto il 2,05%, toccando il minimo storico (2,16% il mese precedente).

E’ quanto emerge dal bollettino mensile dell’Abi, secondo il quale sul totale delle nuove erogazioni di mutui quasi i due terzi sono mutui a tasso fisso: nell’ultimo mese la quota del flusso di finanziamenti a tasso fisso è risultata pari al 71,2% (66,1% il mese precedente; era 66,3% a luglio 2016). Il tasso sui nuovi prestiti in euro alle imprese si è collocato a settembre 2016 all’1,67%, (1,66% il mese precedente, minimo storico; 5,48% a fine 2007).

A settembre il tasso medio ponderato sul totale dei prestiti a famiglie e imprese elaborato dall’Abi è risultato a settembre 2016 pari al 2,97% (minimo storico), 2,99% il mese precedente; 6,18% a fine 2007.