Ivass: ad agosto le sanzioni salgono a 1.422.281 €

Ad agosto le sanzioni IVASS salgono a 1.422.281  €:
 – soggetti sanzionati: 40
– numero delle sanzioni inflitte: 200
– importo medio della sanzione: € 7.111

In testa alla classifica ritroviamo UnipolSai, che riceve 69 sanzioni per 503.903 €. Segue Fideuram Vita, che riceva una sola mega sanzione di 140.000 € per  inadeguatezza della struttura organizzativa in materia di antiriciclaggio; mancata predisposizione di norme interne e procedure, con carenze nella profilatura della clientela e nell’adeguata verifica dei beneficiari di prestazioni per sinistro.
In terza posizione Sara Assicurazioni con 3 sanzioni per un totale di 101.800 €.

8 gli intermediari sanzionati, per un totale di 73.000 euro. 

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)