Francia: raccolta in crescita nel 2015

I dati pubblicati dalla Fédération Française de l’assurance (FFA) rilevano una raccolta complessiva del mercato assicurativo francese pari a 208,8 miliardi di euro (200 miliardi nel 2014), di cui 156,5 miliardi derivanti da contratti relativi a coperture alla persona – vita, infortuni e malattie – e 52,3 miliardi da polizze per beni e responsabilità (+4,9% e +2,2%, rispetto al 2014).

Quanto alle polizze per coperture alla persona, l’80% della raccolta risulta essere costituita da polizze finalizzate a risparmio e previdenza, con una forte incidenza dei contratti individuali (85% del totale).

Nel comparto danni i rami principali sono l’auto e le coperture per danni a beni privati, che hanno raccolto, rispettivamente, rispettivamente, 20,5 e 10 miliardi di euro. Le coperture per le famiglie ammontavano a 19,5 miliardi di euro, contro i 32,8 miliardi di quelle aziendali.

Fonte: ANIA Trends