Polizze e clienti migliori con Insurance of Things

Insurance day

Insurance Day di Milano Finanza

Autore: Gigi Giudice
ASSINEWS 268 – ottobre 2015

Siete pronti a proporvi come Insurers of Things? È la domanda cui gli assicuratori italiani sono chiamati a dare risposta con i fatti. Dopo che dagli Stati Uniti in particolare (AIG ne sta facendo una bandiera, monitorando attraverso un pool di esperti l’evolversi del fenomeno), ma anche in altri paesi a noi vicini come la Francia (non a caso Cardif Italia lo fa dall’ottobre 2013 con una polizza per la casa), sta affermandosi l’offerta di coperture che fanno leva sull’Internet of Things.
Con l’accelerazione indotta dall’Internet delle Cose (ne abbiamo parlato su Assinews riferendo del convegno milanese dell’11 giugno, sul “Digital Destiny”, co-protagonisti AIG, Cunningham Lindsay Lercari, Anra, con il contributo di Carlo Ratti, del Mit Senseable City Lab) si sarebbe comunque moltiplicato il numero delle compagnie che puntano sul lancio di prodotti innovativi.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati