Ace Group lancia maxibond per Chubb

di Stefania Peveraro

Ace, gruppo specializzato nell’assicurazione Danni basato a Zurigo, sta lavorando a una maxiemissione da 5,6 miliardi di dollari destinata a finanziare l’acquisizione del gruppo assicurativo statunitense Chubb, conclusa a un prezzo di circa 28 miliardi di dollari, di cui metà in contanti e il resto in azioni del gruppo svizzero. L’emissione, riferisce Bloomberg, è articolata su quattro tranche, di cui quella con scadenza più lunga, 30 anni, offre un premio di rendimento dell’1,7% rispetto ai bond governativi di pari scadenza. Tra l’altro, se non dovesse andare in porto entro il 30 settembre 2016 la fusione con Chubb (questo sarà il nome del gruppo risultante dopo la fusione), l’emittente si impegna a ricomprare le obbligazioni al 101% del valore nominale, più gli interessi maturati e non ancora pagati. Comunque il deal ha buone probabilità di concludersi felicemente, visto che i vertici di Ace prevedono risparmi per 650 milioni di dollari l’anno già il terzo anno dopo la chiusura. (riproduzione riservata)