Il valore dell’agente verso un nuovo modello distributivo

Giurisprudenza

Autore: Enrico La Pergola
ASSINEWS 257 – ottobre 2014

La rapida evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, il cosiddetto e-commerce, sta rivoluzionando ogni aspetto della nostra società e del mondo del business; con un semplice “click” oggi possiamo scambiare informazioni con il mondo intero. Anche il mondo assicurativo non può e non potrà essere insensibile a questi profondi cambiamenti. Tablet, smartphone, aggregatori, compagnie telefoniche, internet sembra ormai che la distribuzione assicurativa abbia scelto un nuovo modello. Un modello distributivo diretto in cui la figura dell’intermediario sembrerebbe diventare sempre meno rilevante. Se basta un click per comporre una polizza e l’assicurato si abituerà al tablet a cosa mi servire nel tempo l’agente?

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati