Cina – la Glaxo Smith & Kline condannata a pagare 3 miliardi di yuan per corruzione

Lo scandalo della corruzione di medici e funzionari sanitari, per incentivare gli acquisti di propri prodotti,  da parte di Società farmaceutiche internazionali, conta la sua vittima più illustre: la GlaxoSmithKline plc (GSK) il 19 settembre scorso ha confermato che la sua controllata in Cina è stata condannata, per aver corrotto medici e funzionari sanitari, a pagare una sanzione di 3 miliardi di yuan (pari a € 385.911.652), la più alta multa mai inflitta ad una società in Cina.

5 managers della Società sono stati condannati a pene fra i 2 ed i 4 anni di detenzione.

La GKS ha confermato che non farà appello e che collabora con le autorità per evitare il ripetersi di fatti analoghi.

 Le indagini delle Autorità cinesi, dopo che la GKS aveva affermato, inizialmente, che non era stato compiuto nulla di illecito, hanno messo in rilievo delle condotte, a dir poco, molto aggressive da parte dei managers della filiale GKS e le carenze nel sistema di controllo manageriale da parte del Gruppo, nonostante questo avesse implementato un sistema di controllo teoricamente efficace.

 Al di là del legittimo sospetto che qualcuno forse si è concentrato più sui risultati locali di incremento del fatturato che sui modi con cui era stato ottenuto, la sentenza ha dato un forte segnale che la strada più seguita dalle Società internazionali in Cina, di coltivare in modo “sportivo” i rapporti locali non funziona più, così come bisogna fare molta attenzione al sistema di incentivi a favore dei managers locali, che può spingerli ad attività non conformi…

Il problema ha investito altre Società internazionali in Cina, come Roche, Eli Lilly, AstraZeneca and Novo Nordisk, ma quello della GKS è stato considerato il caso peggiore.

Lo Stato cinese ha, nel frattempo, ha emesso norme che mirano ad eliminare il problema e che costringono tutte le Società a rivedere i loro modelli di comportamento.

Fonte 

http://www.mondaq.com/article.asp?articleid=343796&email_access=on

 Per approfondire la legislazione cinese cfr.

a) United States: China Tightens Controls Over Commercial Bribery In The Health Care Industry
Last Updated: January 6 2014 – Article by Katherine Wang – Ropes & Gray LLP

b) China: Pharma Investigations Show New Trends In Commercial Bribery Enforcement
Last Updated: 3 July 2014 – Article by Chris Chen, Richard Ma and Xing Wan – DaHui Lawyers