Attività in crescita del 2% sui nove mesi per il gruppo Axa

Nei primi nove mesi dell’anno, il gruppo Axa ha registrato una lieve crescita in tutte le linee di business.

Il giro d’affari complessivo cresce del 2% a 69,6 mld euro.

Nell’assicurazione danni, il giro d’affari, in crescita del 2% nel totale a 23,2 mld €, ha risentito dell’aumento delle tariffe (dell’1,9% in media), e anche dalle buone performance in Asia (+7%) e dalla vendita diretta (+6%).

Calo delle vendite invece in Spagna (-4%) e in Turchia (-7%).

Nel vita, risparmio e previdenza il giro d’affari cresce del 2% a 41,1 mld. I nuovi affari crescono del 3%.

Buone le performance realizzate nel campo malattia e previdenza, che registrano una raccolta netta positiva per 2,8 mld €, anche se inferiore ai 4,1 mld di un anno prima.

Nell’asset management il giro d’affari cresce del 3% a 2,4 mld.