Linee Guida e Decreto Balduzzi

RC professionale

Le prime indicazioni operative

Autore: Samuele Marinello
ASSINEWS 246 – ottobre 2013

L’art. 3 della legge 8 novembre 2012, n. 189 prevede che l’esercente una professione sanitaria che nello svolgimento della propria attività si attiene a linee guida e a buone pratiche accreditate dalla comunità scientifica non risponde penalmente per colpa lieve. In tali casi resta comunque fermo l’obbligo di cui all’articolo 2043 del codice civile. Il giudice, anche nella determinazione del risarcimento del danno, tiene debitamente conto della condotta di cui al primo periodo. Si tratta di comprendere quale sia la portata della riforma e quali ne siano gli effetti. CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati