Generali Ppf Holding: l’utile operativo sale a 263 mln nel I semestre (+2,8%)

Generali Ppf Holding, joint venture assicurativa tra Generali Ass. al 51% e Ppf Group al 49%, ha chiuso il primo semestre con un utile operativo di 263 mln euro, in crescita del 2,8% rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso.
I premi lordi nel segmento non-Vita, si legge in una nota, sono aumentati dell’8,2% a 1,228 mld euro nonostante l’andamento negativo nel mercato delle polizze auto, mentre i premi nel ramo Vita sono cresciuti del 5,2% a 842 mln per una raccolta premi complessiva in aumento del 7% a 2,07 mld. Il Combined Ratio è risultato stabile all’87,5%.
“I risultati dei primi sei mesi dell’anno in corso hanno dimostrato la giusta attenzione di Generali PPF Holding su una crescita redditizia”, ha commentato l’amministratore delegato Ladislav Bartonicek. “Siamo soddisfatti delle forte redditività forti raggiunta dalle controllate in Polonia e Serbia. La Russia ha contribuito con la crescita più impressionante nella raccolta premi del ramo danni. Il progetto di ristrutturazione di Ceska Pojistovna ha contribuito a migliorare i principali indicatori di performance nel Ramo Vita registrati dalla maggior società del gruppo”.