Monopattini elettrici, fissati i parametri

Il monopattino elettrico deve avere 2.000 mm massimo di lunghezza, 750 mm di larghezza nel suo punto più largo, compreso il manubrio ed esclusi gli eventuali indicatori di svolta e 1.500 mm di altezza. La potenza nominale continua del motore elettrico non deve essere superiore a 0,50 kW. Diametro minimo delle ruote di 203,2 mm (8″). Pneumatici dotati di battistrada di spessore tale da garantire una sufficiente tenuta in tutte le condizioni di uso. I monopattini elettrici devono essere dotati di un regolatore di velocità configurabile in funzione del limite di velocità, 6 km/h previsto per le aree pedonali e 20 km/h negli altri casi. Lo prevede il decreto del ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili 18 agosto 2022 “Normativa tecnica relativa ai monopattini a propulsione prevalentemente elettrica”, pubblicato sulla G.U. n.202 del 30 agosto 2022. Il decreto è stato varato in considerazione del fatto che i monopattini a propulsione prevalentemente elettrica hanno caratteristiche tecniche diverse rispetto ai velocipedi e dunque, ai fini della sicurezza, è apparso necessario adottare una specifica disciplina.
Fonte: