AmTrust Assicurazioni lancia una polizza dedicata all’Odontoiatria

AmTrust Assicurazioni, specialty insurer specializzata nella responsabilità civile professionale e leader nel settore della Medical Malpractice, lancia una nuova polizza assicurativa dedicata all’attività di Odontoiatria: AmTrust Studi Odontoiatrici.

L’assicurazione, rivolta agli studi odontoiatrici, comprende la garanzia di responsabilità civile verso terzi (RCT) e la responsabilità civile verso prestatori di lavoro (RCO), con possibilità di aggiungere ulteriori garanzie rendendo la sottoscrizione della polizza altamente personalizzata.

La nuova copertura assicurativa, sviluppata ad hoc per tutelare gli studi odontoiatrici e i suoi professionisti, è il risultato dell’expertise di Amtrust Assicurazioni nel settore sanitario che ha permesso di individuare le fattispecie danni più diffuse, che oggi vedono il 53% dei casi MedMal derivare da:

  • implantologia con impianti fissi male installati, necrosi gengivali, danni da rigetto o infezioni;
  • estrazione del dente del giudizio con conseguente lesione del nervo alveolare, che statisticamente riguarda oltre il 20% delle richieste danni;
  • l’errato trattamento protesico mobile per il 15% dei sinistri;
  • l’errato intervento di rialzo del seno mascellare per il 5%;
  • trattamenti endodontici come devitalizzazione e apicectomia e ai trattamenti di ortodonzia sia su pazienti adulti che bambini.

L’Assicurazione per gli studi odontoiatrici è prestata nella forma Claims Made, ossia opera per Richieste di risarcimento ricevute dall’assicurato per la prima volta durante il periodo di assicurazione in corso e da lui denunciate alla Società durante lo stesso periodo di assicurazione, purché siano conseguenze di fatti colposi, errori di omissioni accaduti o commessi anche prima del Periodo di Assicurazione, successivamente alla data di retroattività riportata nella polizza.