Peter Zaffino (Aig): per i riassicuratori sarà più rilevante l’impatto delle alluvioni in Europa rispetto all’uragano Ida

Secondo il ceo del colosso americano l’impatto delle alluvioni in Europa peserà sui riassicuratori di più di quanto non farà l’uragano Ida negli USA

Il Ceo di AIG Peter Zaffino sostiene che le alluvioni in Europa, che hanno provocato a luglio 180 vittime in Germania, 37 in Belgio e 1 in Italia, “avranno sui riassicuratori un impatto maggiore rispetto all’uragano Ida”.

Durante un recente meeting online organizzato da Keefe, Bruyette & Woods (KBW), Zaffino ha spiegato che se è ancora troppo presto per fare delle valutazioni precise sull’ammontare dei costi causati da Ida, i riassicuratori dovrebbero piuttosto preoccuparsi delle alluvioni di luglio in Europa.

Zaffino ha anche sottolineato come la valutazione dei sinistri collegati a Ida stia procedendo molto a rilento a causa dei problemi di accessibilità di molte delle aree colpite. Il numero uno di AIG ha osservato come al momento siano molti di più i sinistri del segmento “personal line” rispetto a quelli delle aziende. Tuttavia, questo trend potrebbe cambiare poiché i danni aziendali causati da Ida saranno sottoposti a una ulteriore valutazione nelle prossime settimane.

alluvioni in Europa

Le stime dei costi di Ida

La più recente stima dei danni assicurati effettuata da RMS, ha stimato costi per circa 35 miliardi di dollari nella regione della costa del golfo degli Stati Uniti, mentre CoreLogic ritiene che le pessime condizioni meteorologiche delle scorse settimane che hanno provocato imponenti alluvioni nelle regioni del Nordest degli Stati Uniti possano causare ulteriori costi stimati in un range tra i 16 e i 24 miliardi di dollari.

Sono ancora stime ad ampio raggio” ha riconosciuto Zaffino, “ma paiono ragionevoli. Non so invece quanta attenzione sia prestata ai danni provocati dalle inondazioni europee, molto consistenti soprattutto in Germania. Ci stanno ancora lavorando, ma penso che l’impatto sull’industria riassicurativa sarà superiore rispetto all’uragano Ida”.

Le stime dei costi delle inondazioni in Europa

Al momento, le stime sono molto più basse per le inondazioni in Europa, con RMS che prevede danni assicurati intorno a 7,7 miliardi di dollari e l’associazione tedesca delle assicurazioni (GDV) che parla di circa 7 miliardi di dollari.

Resta tuttavia da vedere come le perdite saranno suddivise tra l’assicurazione primaria e la riassicurazione sia per l’uragano Ida sia per le inondazioni europee.