Esame RUI con green pass

ESAME RUI PER ISCRIZIONE AL REGISTRO DEGLI INTERMEDIARI: INDICAZIONI IVASS RELATIVE AL GREEN PASS

IVASS ricorda che per accedere all’Ergife nei giorni dal 4 all’8 ottobre 2021 ai fini dello
svolgimento dell’Esame RUI per l’anno 2020 per l’iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi è necessario presentare all’ingresso il EU Digital COVID Certificate, il così detto Green Pass (che si ottiene nei casi di avvenuta vaccinazione, test molecolare o rapido negativo, guarigione da COVID-19), in copia cartacea o digitale, unitamente ad un documento di identità, entrambi in corso di validità.

Esame RUI

Il relativo QR code associato al Green Pass verrà verificato da personale addetto
tramite apposita applicazione rilasciata dalle autorità competenti.

Al riguardo IVASS raccomanda:

  •  di verificare per tempo la scadenza del proprio Green Pass e del documento di identità (è possibile verificare autonomamente la validità del proprio Green Pass tramite l’app VerificaC19);
  • di prestare la massima attenzione alla qualità del Green Pass cartaceo. Fogli particolarmente sgualciti, con eccessive grinze o piegature, non saranno accettati poiché difficilmente verificabili dall’apposita applicazione.