Cosa assicura la polizza D&O?

D&O

Autore:  Elio Marchetti
ASSINEWS 333 – settembre 2021

 

Gli intermediari sono pronti alla diffusione di questa copertura?
La risposta alla prima domanda sembra ovvia agli addetti ai lavori, ma se consideriamo il trend di mercato e la struttura giuridica di questa polizza il dubbio alla seconda domanda diventa legittimo. La D&O si è diffusa in Italia alla fine degli anni ‘90 con le prime privatizzazioni delle utilities e della grandi banche, ma sino a 3-4 anni or sono è rimasta confinata alle grandi imprese quotate, alle multinazionali e alle società miste. La ragione è imputabile anche alla carenza di offerta.

Le società attive storicamente in questo settore erano circa quindici, ma la maggior parte di queste operava in rami specialistici1 o, nella D&O, prevalentemente nel segmento corporate2. Solo AIG e Chubb, tra le grandi imprese, Dual Italia e alcuni Coverholder Lloyd’s prestavano coperture alle PMI e medie imprese non quotate. Un impulso alla percezione di questo rischio è stato fornito dalla riforma del codice civile3.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata