Zurich porta in Francia l’assicurazione digitale Klinc

Zurich ha annunciato il lancio in Francia di Klinc, servizio digitale on demand che offre assicurazioni on-demand per dispositivi elettronici, scooter e biciclette.

Klinc è stata sviluppata da Zurich in Spagna nel 2018.

L’iniziativa risponde all’esigenza di attrarre il pubblico dei “Millennial”, che è uno degli obiettivi inseguiti da Zurich su scala globale. Una volta testata in Spagna, la piattaforma assicurtiva digitale viene messa a diposizione dei francesi, secondo quella che è la prima tappa del processo di internazionalizzazione della piattaforma Klinc.

L’espansione internazionale è indispensabile  per far crescere ancora di più Klinc”, spiega Stefano de Liguoro, direttore Digital Business di Zurich Seguros in Spagna.

Tramite Klinc le procedure di contrattazione e acquisto delle polizze sono completamente in digitale e prevedono la possibilità di attivare e disattivare la copertura in determinati periodi di tempo.

L’età media dei clienti Klinc è di 35 anni e i prodotti più apprezzati sono le assicurazioni per smartphone e scooter elettrici, anche se durante l’emergenza sanitaria si è assistito al boom delle coperture per le biciclette.

Zurich ha lanciato Klinc in Francia il 1° luglio un po’ in sordina. Solamente da questa settimana ha preso il via una campagna di marketing per far conoscere la compagnia ai più giovani.

In questa prima fase, gli utenti francesi potranno disporre dell’assicurazione per device elettronici, mentre in un secondo tempo l’offerta sarà progressivamente completata con polizze finalizzate alla mobilità personale.

Klinc