Provvedimento Ivass 97/2020: Le nuove modalità di informativa precontrattuale

Gli intermediari nel 2021. Le nuove disposizione dell’Ivass in pillole

a cura di Enzo Furgiuele

Dopo la buona notizia pubblicata nella precedente pillola di compliance (abolizione dell’obbligo di comunicazione all’Ivass di vigenza della copertura di RC professionale) esaminiamo ora un cambiamento indotto dalle nuove normative che impatterà in modo sostanziale nei confronti degli intermediari.

Riguarda infatti le nuove modalità di informativa precontrattuale che l’Ivass ha aggiornato rispetto a quanto previsto ora nel Regolamento 40/2018 e che diventeranno operative dal 31 marzo 2021.

Modifica dei modelli precontrattuali e del loro utilizzo

Il Provvedimento Ivass 97/2020 modifica in modo sostanziale l’informativa precontrattuale di competenza del distributore introducendo:

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

informativa precontrattuale