Avvio procedimento di registrazione come inoperativi degli iscritti in Sezione A RUI

L’IVASS, ai sensi dell’art. 8, comma 3, della legge 7 agosto 1990 n. 241, ha dato avvio
del procedimento di registrazione come inoperativi dei soggetti iscritti nella Sezione
A dal Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi (di seguito RUI) che, e ai sensi
dell’art. 4, comma 3, lettera a) del Regolamento Ivass n. 40/2018, non hanno in corso
incarichi di distribuzione.

I destinatari dell’avvio del procedimento sono indicati nell’elenco allegato, che forma
parte integrante della presente nota (all. 1), rientrano tra questi:

  • le persone fisiche iscritte nella sezione A che hanno comunicato la stipula della
    polizza per r.c. professionale nel corso dell’anno 2020 e non hanno accordi
    distributivi in essere a titolo individuale ovvero non sono responsabili per
    l’intermediazione di società iscritte in sezione A con almeno un mandato attivo;
  • le persone giuridiche iscritte nella sezione A che hanno comunicato la stipula della
    polizza per r.c. professionale nel corso dell’anno 2020, ma non risultino titolari di
    accordi distributivi attivi.

Eventuali osservazioni unitamente ad ogni altro documento e/o a eventuali richieste
di informazioni, dovranno essere inoltrate all’Istituto, entro e non oltre il 20 giorni dalla
data di pubblicazione della presente nota, esclusivamente a mezzo posta elettronica
certificata, all’indirizzo vigilanzacondottamercato@pec.ivass.it avendo cura di specificare nell’oggetto: numero iscrizione – Cognome/Nome o Ragione sociale –
registrazione inoperatività.

Decorso inutilmente tale termine, l’Istituto provvederà alla registrazione
dell’inoperatività.

L’unità organizzativa è il Servizio vigilanza condotta di mercato. Il responsabile del
procedimento è la dott.ssa Elena Bellizzi.

  1. Allegato all’avvio del provvedimento di registrazione dell’inoperatività – Prot. 0171607/20 dell’1/9/2020 xlsx 17.7 KB

inoperativi