Metlife annuncia l’acquisizione di Versant Health per 1,67 mld di dollari

MetLife ha annunciato l’acquisizione di “Versant Health” da un consorzio di investitori che include Centerbridge Partners e FFL Partners, per una spesa di 1,67 miliardi di dollari in contanti.

Versant Health, una delle principali società di assistenza oculistica gestita degli Stati Uniti con oltre 35 milioni di assistiti, comprende anche Davis Vision e Superior Vision, brand conosciuti, ben consolidati sul mercato e specializzati nell’assicurazione sanitaria oftalmica. L’operazione consentirà a MetLife di diventare uno dei primi tre player nel settore dell’assistenza oculistica degli Stati Uniti.

Il presidente e Ceo di MetLife, Michel Khalaf, ha dichiarato: “Siamo lieti di dare il benvenuto in MetLife a Versant Health, società leader e rinomata nei servizi di assistenza oculistica. Ci aspettiamo che questa unione acceleri la crescita dei ricavi offrendo un maggiore valore ai nostri clienti e azionisti”.

Secondo MetLife, il potenziale del mercato statunitense dell’assistenza oculistica è rilevante, con oltre il 90% dei dipendenti delle aziende desiderosi di ottenere un’assicurazione per la vista tramite il proprio datore di lavoro.

MetLife punta a perfezionare l’intesa nel quarto trimestre dell’anno, una volta ottenute le approvazioni normative.

MetLife