Allianz tratta con Aviva Terzariol prorogato in cda

Un consorzio costituito da Allianz e dalla compagnia assicurativa Athora Holdings è in trattative avanzate per l’acquisto della divisione francese di Aviva. È quanto ha reso noto Reuters, precisando che il prezzo per la controllata sarebbe compreso tra 2 e 3 miliardi di euro. Intanto, Allianz ha fatto sapere che il proprio chief financial officer, Giulio Terzariol, continuerà a ricoprire il proprio seggio all’interno del cda per altri cinque anni.
«Il mandato di Terzariol è stato prorogato di cinque anni, così come il quello di Ivan de la Sota, attuale membro del cda», ha riferito Allianz, aggiungendo che l’amministratore Sergio Balbinot ricoprirà invece la propria carica nel board fino alla fine del 2022. In aggiunta il colosso assicurativo tedesco ha annunciato una serie di cambiamenti a livello del management. Barbara Karuth-Zelle, attualmente ceo di Allianz Technology, è stata nominata nel Board of Management di Allianz, dove a partire dal 1° gennaio 2021 sarà responsabile di Operations and IT. L’incarico affidatole ha la durata di tre anni normalmente prevista per i nuovi incarichi.

Barbara Karuth-Zelle sostituisce Christof Mascher, che andrà in pensione il 31 dicembre 2020 dopo oltre trent’anni in Allianz e dopo aver prestato servizio nel Board of Management di Allianz per oltre un decennio. Christof Mascher continuerà a collaborare con Allianz su specifici incarichi. Christopher Townsend è stato poi nominato nel Board of Management di Allianz , dove a partire dal 1 gennaio 2021 sarà responsabile delle Global Insurance Lines.

© Riproduzione riservata
Fonte: