Uragano Dorian: costi totali stimati a 7 mld $ nelle Bahamas

Uragano Dorian: il Catastrophe risk modeller Karen Clark & Company (KCC) ha fornito una stima preliminare dei costi totali alle Bahamas, ipotizzando un conto di 7 miliardi di dollari.

La stima include sia i danni assicurati che non assicurati a edifici, contenuti e interruzioni dell’attività per progetti commerciali, residenziali e industriali e non comprende i danni alle infrastrutture e alle automobili.

Le Bahamas hanno ricevuto un duro colpo da Dorian e le isole sono state devastate, con enormi danni materiali segnalati. La tempesta è arrivata sulle isole classificata come maggiore, di categoria 5 e diventa il quarto di questa forza a colpire le Bahamas dal 1900.

In passato il mercato assicurativo e riassicurativo ha subito danni fino a 1,3 miliardi di dollari per i forti uragani che hanno colpito Abaco e le isole Grand Bahama.

“Dorian passerà alla storia come la peggiore catastrofe in questa regione non solo a causa della più alta velocità del vento registrata nel Nord Atlantico, ma anche perché la tempesta si è fermata su Abaco e Grand Bahama Island per oltre 24 ore. L’impatto dell’uragano Dorian sulla vita delle persone si farà sentire per molti anni a venire”, ha detto KCC.
Le ultime previsioni mostrano che il Dorian si è nuovamente intensificato nelle calde acque al largo degli Stati Uniti sudorientali, raggiungendo ancora una volta lo status di categoria 3, con venti sostenuti di 115 miglia all’ora e raffiche molto più alte.

Uragano Dorian