Suv Nissan sotto la lente dell’authority

Le autorità Usa hanno posto sotto osservazione il sistema automatico di frenata d’emergenza di oltre mezzo milione di suv Rogue di Nissan. La National Highway Traffic Safety Administration fa riferimento a 843 denunce di cittadini che hanno avuto problemi con il sistema nei modelli del 2017 e 2018. Si sono inoltre verificati 14 incidenti con cinque feriti. Il sistema, che utilizza un radar nella parte anteriore del veicolo per rilevare oggetti sulla strada, può attivare la frenata di emergenza quando rileva una potenziale collisione. I proprietari si sono però lamentati perché il sistema si attiva anche quando non è presente alcun pericolo, innescando una brusca frenata in situazioni pericolose.
L’indagine, che secondo l’authority copre oltre 550 mila veicoli, era iniziata in primavera dopo che il Center for Auto Safety aveva chiesto all’agenzia di avviare un’indagine sul difetto del sistema. La stessa Nissan ha ricevuto 750 denunce. La casa giapponese ha indagato sul problema e ha invitato i clienti a portare i loro veicoli dai concessionari per un aggiornamento software gratuito.
© Riproduzione riservata

Fonte: