Risparmio gestito: Assogestioni, a -6,1 mld la raccolta netta nel II trimestre

Il sistema del risparmio gestito ha chiuso il secondo trimestre registrando una flessione di 6,1 miliardi di euro.

La raccolta netta da inizio anno, si legge in una nota di Assogestioni, resta positiva per 49,2 miliardi. Grazie all’effetto dei risultati di gestione registrati nel periodo, le masse sono ulteriormente cresciute segnando un nuovo massimo storico a 2.209 miliardi.

Nel secondo trimestre, in particolare, la raccolta ha premiato i fondi obbligazionari (+1,9 mld), i comparti monetari (+1,3 mld) e le linee bilanciate (+0,64 mld). Dall’altro capo della graduatoria, i fondi aperti Pir compliant hanno invece registrato deflussi per 0,35 miliardi, i comparti azionari hanno chiuso il periodo con riscatti per 4,1 mld e i fondi flessibili hanno accusato uscite per 3,24 miliardi.

Risparmio gestito