Vittoria assicurazioni, utili a 42,1 mln nel semestre

Nel primo semestre l’utile netto del gruppo Vittoria assicurazioni è salito del 2,5% su base annua a 42,1 milioni di euro. Il patrimonio netto di gruppo è ammontato a 839,3 milioni (+1,3% rispetto allo scorso dicembre). Il risultato del segmento assicurativo, al lordo delle imposte, è migliorato dell’8,9% a 65,4 milioni. La raccolta premi dei rami danni è cresciuta del 4,8% a 587,8 milioni. I premi vita, che non comprendono i contratti considerati strumenti finanziari, sono stati pari a 94 milioni di euro, in aumento del 9,7% anche per effetto della produzione derivante da nuovi accordi distributivi.

L’utile netto di Vittoria assicurazioni è ammontato a 45,9 milioni (+9,8%). I premi complessivi sono ammontati a 693 milioni di euro (655,2 mln a giugno 2017), di cui 587,8 mln nei danni (+4,8%) e 105,2 mln nel vita (+11,5%).
Intanto la compagnia della famiglia Acutis si prepara a lasciare Piazza Affari. Secondo fonti di mercato, il titolo smetterà di essere negoziato in borsa alla fine di settembre.
© Riproduzione riservata

Fonte: