Prime perplessità sul concetto di distribuzione assicurativa

INTERMEDIARI

Pubblicato il regolamento IVASS n. 40/2018 in vigore dal 1° 0ttobre 2018

Autore: Arrigo Nobile 
ASSINEWS 300 – settembre 2018

 

Queste note sono state sollecitate da alcune osservazioni o perplessità segnalate a questa rivista non solo dal mondo delle assicurazioni, bensì anche da esercenti attività liberali, come, ad esempio, avvocati, commercialisti e professionisti autonomi nel settore del risk management con riferimento al quadro normativo, che definisce il concetto di distribuzione assicurativa risultante sia dal Regolamento IVASS n. 40/2018, sia dal Codice delle Assicurazioni private, quest’ultimo emanato in applicazione della Direttiva UE 2016/97 del Parlamento Europeo e del Consiglio.

Per comodità di chi legge vediamo anzitutto di inquadrare ciò che il novellato Codice delle Assicurazioni Private, anch’esso in vigore dal 1° ottobre 2018, intende per attività di distribuzione assicurativa e quali attività non rientrano in tale concetto.

CONTENUTO A PAGAMENTOIl contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILENon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati