Il Giappone colpito da tifoni, alluvioni e terremoto: danni per miliardi $

Il settore assicurativo giapponese potrebbe dover far fronte a danni per miliardi di dollari a causa del recente terremoto di magnitudo 6,7 a Hokkaido e del tifone che si è rivelato il più forte nel paese da oltre 25 anni.

Negli ultimi mesi il Giappone è stato investito da fenomeni meteorologici catastrofici, dalle piogge estreme di luglio, che potrebbero costare fino a 4 miliardi di dollari, alla siccità estrema, a un numero di tifoni e inondazioni. Le alluvioni e le inondazioni di Osaka hanno portato a oltre $ 1 miliardo di risarcimenti assicurativi finora.

Impact Forecasting  di Aon ha detto di attendersi che il terremoto e il tifone Jebi causeranno perdite economiche e assicurative per diverse centinaia di milioni di dollari.

USGS ha stimato esserci il 33% di possibilità che i danni economici superino il miliardo di dollari per il terremoto. Numerose le grandi aziende che hanno subito danni (non solo materiali ma anche da interruzione di attività):

– Toyota Motor Hokkaido Inc (Tomakomai)
– Mitsubishi Steel Muroran Inc (Muroran)
– Aisin Hokkaido Company (Tomakomai)
– Oji Holdings Corporation
– Nippon Paper Industries Company
– Kirin Brewery Company (Chitose)
– Asahi Breweries Limited (Sapporo)
– Calbee Group (Hokkaido)
– Sapporo Brewery Limited (Eniwa)
– Kirin Brewery Company (Chitose)