Pir. Il 60% va ai primi tre

di Valerio Testi
Banca Mediolanum , gruppo Intesa Sanpaolo e Arca Fondi sgr sono i primi tre operatori in Italia per patrimonio Pir. Secondo i dati pubblicati da Assogestioni, al 30 giugno 2017 il gruppo che fa capo alla famiglia Doris deteneva il 28,6% del patrimonio totale investito nei Piani individuali di risparmio, mentre l’insieme di Eurizon e Fideuram (Intesa Sanpaolo ) si è attestato al 15,3% e Arca al 13,9%. Quest’ultima ha ottenuto una quota di mercato superiore all’8% sulla raccolta 2017. Attualmente, spiega una nota della società, la raccolta netta su fondi Pir di Arca Fondi ha superato 600 milioni di euro e il patrimonio gestito su fondi Pir è di oltre 1,4 miliardi, con un’attività di raccolta giornaliera che prosegue al ritmo di circa 5 milioni al giorno. L’amministratore delegato Ugo Loser parla di eccellenti risultati «e questi ultimi dati non fanno che confermare la bontà del lavoro svolto finora. La nostra rete distributiva di banche territoriali ha subito colto l’opportunità che i Pir offrono alla clientela e ci ha fatto raggiungere un notevole successo commerciale».

Attualmente Arca Fondi dispone di quattro fondi di classe Pir, sia bilanciati sia azionari. Il primo, Arca Economia Reale Bilanciato Italia 30, è stato lanciato a inizio marzo ed è stato tra i primi fondi Pir disponibili in Italia. Poi la gamma comprende un altro fondo bilanciato, Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55, e i due fondi azionari Arca Azioni Italia e Arca Economia Reale Equity Italia. Quest’ultimo fondo, lanciato nel mese di aprile 2015, ha sempre investito nelle imprese quotate dei segmenti Star e Aim e il suo valore quota è passato dagli iniziali 5 ai 6,8 euro del 7 settembre, «confermando la grande esperienza di Arca Fondi nell’analisi e selezione di un portafoglio di società con forti prospettive di crescita», aggiunge ancora Loser. La performance netta del fondo dal lancio è circa del 36%, per un rendimento annualizzato netto del 13,9%, superiore a quella del benchmark del fondo che è stata nello stesso periodo del 10,6%.

Arca Fondi sgr è una delle principali realtà nel campo del risparmio gestito in Italia, conta 120 enti collocatori che operano attraverso oltre 8 mila sportelli e con una rete di consulenti finanziari e canali online. Inoltre nel segmento dei fondi pensione aperti la sgr gestisce Arca Previdenza, che è il primo fondo pensione aperto in Italia per patrimonio nonché per numero di adesioni collettive, con oltre 46 mila lavoratori dipendenti attraverso 3 mila adesioni collettive di aziende. (riproduzione riservata)
Fonte: